Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Vinaora Nivo Slider 3.x

Il DIETI in cifre

Il Dipartimento di Ingegneria Elettrica e delle Tecnologie dell’Informazioni (DIETI) è uno dei 26 dipartimenti da cui è composta l’Università di Napoli Federico II.

Il nostro Ateneo è intitolato a “Federico II” perché fu l’allora Imperatore del Sacro Impero di Occidente, Federico II di Svevia nel 1224, a fondare questa Università Laica con Editto Imperiale; ad oggi La Federico II è la più antica e longeva delle Università pubbliche del mondo.

Attualmente La Federico II è uno dei più grandi Atenei italiani (per numero di studenti: circa 80.000, e per numerosità di offerta formativa (corsi di laurea): 73 di Laurea Triennale e 66 di Magistrale più 8 a ciclo unico.

Con circa 17.000 studenti e più 18 corsi di laurea e 2 corsi di laurea professionalizzanti e 22 corsi di Laurea Magistrale di cui 1 a ciclo unico anche il Collegio degli Studi di Ingegneria è fra i più grandi Collegi della Federico II, e come Scuola di Ingegneria il più grande del centro sud Italia.

Il DIETI è uno dei 5 Dipartimenti che formano il Collegio della Scuola di Ingegneria.

Attualmente diretto dal prof. Giorgio Ventre, il DIETI (Dipartimento di Eccellenza per decreto MIUR) con i suoi numeri è superiore a molti piccoli/medi Atenei italiani:

  • 13 Settori scientifico-disciplinari
  • Più di 140 Professori e Ricercatori
  • 33 fra Tecnici e Amministrativi
  • Più di 100 Collaboratori di ricerca (Giovani Ricercatori a contratto)
  • Più di 50 Studenti di Dottorato di Ricerca
  • Più di 50 Laboratori
  • Più di 80 Progetti di ricerca
  • 15 Corsi di studio (8 di Laurea e 7 di Laurea Magistrale)
  • 3 programmi di dottorato
  • Più di 7.500 Studenti Attivi

Offerta formativa

Nell’attuale ordinamento della formazione universitaria, l’offerta didattica si organizza su di un impianto di carriera meglio noto come 3+2: cioè dopo un percorso di tre anni che porta lo studente a conseguire la Laurea (triennale o di primo livello), si può proseguire su di un percorso di ulteriori due anni per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Da tre anni, inoltre, al DIETI è partito anche un corso di Laurea Professionalizzante in Ingegneria Meccatronica di tre anni; questo corso non permette l’accesso diretto a una Magistrale successiva, ma è direttamente collegato alle ‘esigenze’ del mondo dell’Industria 4.0.

Quindi l’intera offerta didattica Universitaria del DIETI è sintetizzata nella tabella

Corso di Laurea Corso di Laurea Magistrale
Informatica Informatica
Ingegneria Biomedica Ingegneria Biomedica
Ingegneria dell’Automazione Ingegneria dell’Automazione e Robotica
Ingegneria Elettrica Ingegneria Elettrica
Ingegneria Elettronica Ingegneria Elettronica
Ingegneria Informatica Ingegneria Informatica
Ingegneria delle Telecomunicazioni e dei Media Digitali Ingegneria delle Telecomunicazioni e dei Media Digitali
Laurea Professionalizzante in Ingegneria Meccatronica (Tre anni)


Per tutti i percorsi, guardando le carriere dei laureati magistrali, si osserva un elevatissimo tasso di successo. Già a livello nazionale i laureati magistrali del settore dell’Informazione, da qualsiasi ateneo provengano, hanno un tasso di occupazione molto alto. Più del 93% trova lavoro stabile, lo stipendio medio di primo impiego è mediamente superiore a 1500€ (fonte consorzio AlmaLaurea).

Per tutti i percorsi e a tutti i livelli sono ampie le opportunità di Tirocini, possibilità di Tesi e Tirocini in aziende italiane e estere, progetti Erasmus con le più importanti Università Europee, progetti di cooperazione internazionali con importantissimi Gruppi Industriali e Centri di Ricerca mondiali.

I percorsi di laurea magistrale, inoltre, prevedono alcune opportunità di Doppia Laurea Magistrale: in un tempo nominale di due + un anno (non quattro) si consegue un doppio Diploma di Laurea, anche con istituzioni estere.

Gli stessi laboratori interni al DIETI offrono opportunità di internato, sia durante sia dopo il percorso di formazione.

Sono attualmente accreditati più di 50 Laboratori di Ricerca di elevata e riconosciuta qualità e prestigio; alcuni di questi sono leader nelle specifiche ricerche a livello mondiale e portano avanti le attività grazie al finanziamento/supporto economico, oltre che dal DIETI, di progetti europei o internazionali oppure da aziende nazionali e estere.

QUALCHE CONSIGLIO PER GLI STUDENTI

  • Segui attentamente i corsi sin dall’inizio; cercando di partecipare attivamente alle lezioni
  • Studia a casa durante i periodi di corso: è utile per
    • comprendere le lezioni successive
    • potersi preparare agli esami senza troppo affanno
  • Preparati per tempo per le prove intercorso degli insegnamenti che le prevedono
    • un risultato positivo in tali prove agevola il superamento degli esami
  • Fai attenzione alle propedeuticità fra gli insegnamenti e gli esami
    • interagire con la Segreteria Studenti per gli aspetti amministrativi/burocratici
    • contattare i Coordinatori dei Corsi di Studio per tutto quanto attiene alla didattica 

Per cinque percorsi di Laurea Triennale abbiamo insegnamenti comuni per il primo e buona parte del secondo anno, con gli altri due una sovrapposizione di circa l’80%.

Ciò vuol dire che il trasferimento/passaggio da un Corso di Studio all’altro, almeno sino al secondo anno, non provoca nessun ‘intoppo’ di carriera allo studente che decide che una disciplina sia più ‘affascinante’ (interessante, attraente,…) di un'altra!

E ora, se vuoi fare un gioco, prova a seguire l’esperienza del DIETI@360°, verrai immerso in una esperienza di VR in 7 dei nostri Laboratori.

  • 7 video immersivi, uno per ciascun Corso di Studio
  • Un simpatico e scherzoso test attitudinale propone il percorso più adatto allo studente e un amico lo accompagna in una esperienza di realtà virtuale in video 360°, illustrando i temi di ricerca specifici dell'indirizzo e le opportunità di impiego dei risultati
  • Basteranno una cardboard e uno smartphone per essere immersi totalmente in uno dei laboratori del DIETI
  • Lo studente potrà ascoltare, guardare, muoversi liberamente, nei luoghi in cui probabilmente trascorrerà il suo prossimo futuro
© 2016 DIETI@UniNa. All Rights Reserved. Designed By JoomShaper. Powered by CCB